Mozione Collegio Docenti Liceo Classico e Musicale di Anzio

Mozione del Collegio Docenti del Liceo Classico e Musicale Statale di Anzio per protestare contro i tagli alla scuola pubblica del governo

Il Collegio Docenti del Liceo Classico e Musicale “Chris Cappell College” esprime grave preoccupazione, indignazione e profondo dissenso nei confronti delle scelte politiche del Ministro Profumo e più in generale del Governo, fortemente punitive verso la scuola pubblica, in quanto caratterizzate da tagli di risorse e personale, attuati in forme diverse e non sempre trasparenti, nonchè da una martellante svalutazione della professionalità dei docenti e della libertà di insegnamento.

Il Collegio Docente, in particolare, esprime netta contrarietà verso i seguenti provvedimenti:

Inoltre, dopo la rottura del tavolo tra Miur e Organizzazioni Sindacali lo scorso 11 ottobre sul pagamento degli scatti di anzianità per l’anno scolastico 2011/12, il Collegio Docenti chiede al Ministero di stanziare subito tutte le risorse utili alla copertura totale degli scatti senza ulteriori decurtazioni dal bilancio della scuola pubblica.

Il Collegio del 6/11/12 per contrastare tali scelte politiche, per difendere i propri diritti ad un’equa retribuzione, per difendere il proprio ruolo e la qualità della scuola pubblica, ritiene di dover adottare le seguenti forme di protesta:

Nel successivo Collegio del 15/11/12, i Docenti, dopo lunga e ponderata discussione, considerando la particolare condizione di scuola sottodimensionata, in cui Dirigente e DSGA risultano in reggenza, decidono che rimangono pienamente funzionanti, per non creare gravi disagi alle famiglie e agli studenti, le attività di Funzioni Strumentali, Collaboratori del Dirigente, Coordinatori di Classe, Referenti di Succursale e del Liceo Musicale.

Anzio, 15 novembre 2012