Maschere da colorare: ispiriamoci ai cartoni

Realizzare maschere da colorare

I cartoni sono da sempre la fonte di ispirazione per molti decori delle feste, per i giochi e l’abbigliamento, nonché per gli oggetti di uso comune. Per rendere più divertente un pomeriggio uggioso, a scuola o a casa, possiamo quindi pensare a realizzare delle maschere da colorare ispirandoci proprio a loro: i personaggi dei cartoni animati.

La prima cosa da fare, che per molti adulti può sembrare scontata, è informarsi su quale è il personaggio dei cartoni animati preferito dai bambini. Una volta individuato basta dare un’occhiata nel web per capire quali sono i suoi colori, le forme e anche le peculiarità.

Ad esempio, per realizzare delle maschere da colorare in perfetto stile Frozen si possono scegliere i colori degli abiti, come l’azzurro e il bianco, quindi definire il tutto con un richiamo al mondo dei ghiacci.

Queste maschere da colorare sono ideali per le piccole principesse, quindi scegliamone una versione da femminuccia e procuriamoci del cartoncino spesso, delle forbici, della colla e, soprattutto, del colore. Procediamo quindi con i bambini a dipingere le maschere di cartoncino e, una volta asciutte, ritagliamole e incolliamole sulla base di cartoncino, che andremo nuovamente a tagliare con le forbici dando loro la forma desiderata.

Ora che abbiamo a disposizione le nostre maschere da colorare è il momento di renderle più personali. Per ricreare l’effetto ghiaccio possiamo usare una colla glitter oppure creare con la carta dei simpatici cristalli di neve da applicare alle maschere. Pratichiamo quindi due fori all’altezza degli occhi e inseriamo un nastro colorato, magari azzurro o bianco e il gioco è fatto: ecco la maschera di Frozen pronta per essere indossata.

E i maschietti? Loro possono ispirarsi alle macchinine di Cars, quindi creare delle maschere da colorare fiammanti. L’idea è di usare i colori del cartone, soprattutto il rosso e quindi di disegnare dei dettagli che richiamano i personaggi del cartone, come dei grandi occhi oppure i segni della strada. In questo modo i bambini possono rispecchiarsi nei dettali e scoprire un modo divertente e anche bello per scatenare tutta la loro fantasia.

E per chi non ha ispirazione? Un rimedio si trova sempre, perché in molti siti web si trovano delle maschere da colorare tematiche già pronte all’uso, basta scaricarle, stamparle e quindi procedere alla realizzazione. Altrimenti, basta vedere come sono fatti i modelli e chi dispone di buona manualità nel disegno li può riportare sulle maschere da colorare, lasciando ai bambini tutto il divertimento di dipingerle e di indossare.